Festival internazionale degli aquiloni – Cervia

Festival internazionale degli aquiloni – Cervia

Una manifestazione unica che vi terrà letteralmente con il naso all’insù. Adatto a tutta la famiglia, il suo punto di forza è l’essere fatto sulla spiaggia, così che quando i bambini si stancano di guardare in alto, si voltano e incominciano a giocare con la sabbia.

Partiamo dal principio. Siamo a Cervia, più precisamente a Pinarella, all’altezza circa del bagno Pineta 120. Quest’anno si celebrava la 41° edizione del festival. Essendo per noi la prima volta, non sappiamo se era più bella o meno delle altre volte. A noi ci ha rapito e ci ha regalato due giornate veramente belle che ci hanno reso felici e in pace con il mondo.

Per i bambini, ogni giorno si svolgono laboratori per costruire il proprio aquilone, quest’anno dedicato ai 700 anni della morte di Dante. Subito vicino al laboratorio, possiamo trovare stand dove comprare prodotti di artigianato, aquiloni e street food. Oltre all’area shopping, troviamo alcune aree recintate dove si svolgono le varie attività del festival. Qui è possibile ammirare le evoluzioni degli artisti, gli spettacoli a tempo di musica e gli aquiloni giganti, sicuramente quelli che attirano di più l’occhio di noi spettatori.

La cosa che ci è piaciuta di più è che qui, non solo sei spettatore di spettacoli e meraviglie del vento ma puoi partecipare con i tuoi aquiloni. Possono essere acquistati in loco oppure portati da casa, l’importante è non attorcigliare i fili con altri aquiloni!

Un altra cosa bellissima di queste due giornate è stato incontrare e conoscere Debora, Mauro, Cristian e Davide di Che Avventura, una bellissima famiglia di camperisti conosciuta online. E’ veramente bello conoscere dal vivo persone con cui ci scriviamo da un anno!

In Camper:

Camping Pinarella, Viale Abruzzi 52, 48015 Pinarella di Cervia (Ra), è abbastanza vicino. Altrimenti, se il festival si svolge in bassa stagione, è possibile fare libera abbastanza comodamente nelle zone limitrofe. Il nostro consiglio è di andare muniti di biciclette per essere ancora più agevoli negli spostamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *