Isola d’Elba – Le spiagge

Isola d’Elba – Le spiagge

Oramai, per chi ci segue da un pò, sa che amiamo il mare e che, almeno per ora, lo preferiamo alla montagna e alla collina. Questo amore ci ha portato per ben tre volte all’isola d’Elba. Con il camper non ci siamo ancora mai stati, sia per mancanza di tempo sia perché crediamo che questa isola si gira meglio in macchina o con il motore. Non potendo usare il motore e pensando sia uno spreco andare là con due mezzi, non siamo ancora tentati di portare Zefiro sull’isola.

La nostra prima vacanza in tenda l’abbiamo fatta proprio qui e ve la racconto nel primo articolo pubblicato sul questo blog (https://famigliabordo.it/2020/02/07/la-nostra-prima-avventura-in-tenda/). Mai scelta fu più azzeccata per una vacanza anche se gli imprevisti non mancarono (la marmitta della mia povera 600 ci abbandonò clamorosamente durante un sorpasso in salita).

Ma cosa offre l’isola d’Elba per poterla definire “meta ottimale per una vacanza”? Praticamente va incontro alle esigenze di tutti. Se ami il trekking e le lunghe passeggiate, qui ci sono percorsi incredibili. Se adori la bici la puoi girare senza problemi, molti ci vanno solo per fare questo giro. Se ami il mare, come noi, qui c’è una vasta scelta di spiagge dove godersi il sole e un bel bagno. Se ami la storia, qui ci sono reperti storici di ogni periodo e genere. Insomma, all’isola d’Elba non manca proprio nulla.

Le Spiagge

La spiaggia più famosa dell’isola è sicuramente quella di Sansone. Si trova a Portoferraio ed è una piccola striscia di ghiaia bianca. Incredibile ma vero, non ci siamo mai stati. Fino allo scorso anno, abbiamo sempre evitato le spiagge con la ghiaia. Dopo essere stati in Calabria, invece, le apprezziamo molto. Speriamo di trovare il modo di rimediare a questa grave mancanza.

Spiaggia di Sansone (immagine presa dal web)

La spiaggia di Cavoli, che sicuramente può essere definita come la nostra spiaggia preferita, è a 5 km circa da Marina di Campo. Fatta di classica spiaggia, è quasi caraibica dalle sue acqua verdi cristalline. Un pò scomoda perché sempre molto affollata ma ne vale la pena.

Spiaggia di Cavoli

La spiaggia di Laconella, nel comune di Capoliveri, e, in generale, iL golfo di Lacona, sono delle bellissime spiagge adatti ai bambini. Comode perché dotate di parcheggi abbastanza vicini, si trova spazio anche nei mesi più caotici (luglio per esempio).

Spiaggia di Lacona

Poco citata dai siti e blog dell’isola d’Elba è la spiaggia di Procchio. Non ha molto di speciale ma a noi è sempre piaciuta molto durante le nostre vacanze. Prima di tutto, comoda con un bel parcheggio a pochi metri. In più, ben servita da alimentari, ristoranti e bar (devi attraversare il piccolo paese per arrivare alla spiaggia). Poco conosciuta, quindi ben lontana dal caos delle colleghe più blasonate. Intorno alle ore 11 inizia l’ora delle onde, ovvero un momento in cui inizia un modo ondoso che costringe molti a spostare ombrelloni, giochi e asciugamani.

Spiaggia di Procchio

Noi adoriamo Marina di Campo. Io la vorrei definire come la “Rimini dell’Elba “ perché è proprio la classica cittadina sul mare che offre servizi e piacevoli passatempi ai suoi turisti. Qui si trovano negozi, ristoranti, bar pub, gelaterie, spiagge attrezzate, bagni, campeggi ecc.. lontano, però, dal traffico del porto (come, invece, secondo me penalizza Portoferraio) C’è, persino, un acquario che abbiamo visitato durante la nostra prima vacanza.

Spiaggia di Marina di Campo

Altre spiagge conosciutissime ma che non siamo riusciti mai a visitare sono quelle di Fetovaia e di Enfola. Il motivo è molto semplice, le abbiamo sempre trovare troppo affollate nonostante siamo andati in tre periodi diversi.

Spiaggia di Fetovaia (foto presa dal web)

Quelle elencate qui non sono le uniche spiagge dell’isola, ce ne sono tantissime altre, sia di sabbia che di scogli. Non ci resta che sperare di vedere finire questo trano periodo e di ripartire alla scoperta, magari tornando per una volta in tenda.

Spiaggia di Lido di Capoliveri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto