Mare Mare Mare….

Mare Mare Mare….

Quest’anno abbiamo deciso di passare il ponte del 2 giugno al mare, per la prima volta a bordo del nostro Zefiro. Con le mille paure che sempre mi accompagnano, ho convinto Giulio ad andare in campeggio. Noi adoriamo i campeggi, ci abbiamo fatto le nostre vacanze negli ultimi sette anni, ma da quando abbiamo il camper non li avevamo ancora frequentati per vari motivi, uno su tutti è che quasi tutti sono chiusi d’inverno, sono meno economici di una area sosta e non avevamo mai avuto l’esigenza di doversi affidare ad una struttura per le nostre brevi uscite, siamo perfettamente autonomi sia per la corrente che per il riscaldamento. Ad ogni modo, volevamo provare il brivido dell’esperienza e riposarsi un po in riva al mare.

Riflessi

Individuo una struttura abbastanza vicina e economica, Baia dei Gabbiano in località il Puntone. Effettivamente c’erano dei motivi se era cosi economica. Innanzi tutto, piazzole piccolissime tanto che per entrare abbiamo toccato un albero con Zefiro ( non vi sto a raccontare le imprecazioni ce ci sono uscite dalla bocca), la spiaggia inagibile (non si sono neanche degnati di avvertire quando abbiamo chiamato prima di andare li), ci hanno rassicurato che l’indomani sarebbe stata a posto. Peccato che il giorno dopo non era assolutamente cambiato nulla e che non era manco tanto bello il posto (forse è piazzato sul tratto più brutto del Golfo di Follonica). I bagni non erano male, peccato per le docce, 50 centesimi per una doccia tiepida. Meglio quella del camper, a quel punto.

Alla fine, sono riuscita a convincere Giulio a spostarsi di campeggio. Non sopportavo di dover stare in una struttura dove non mi ci trovavo bene. Abbiamo caricato la nostra roba, pagato e siamo fuggiti alla velocità della luce (l’operazione di fuga è durata 1 ora, di solito per prapararsi ad uscire ci mettiamo anche 1 ora e mezzo, quindi la voglia di scappare era davvero tanta).

Camping Village “Le Rocchette”

Questa volta, la scelta è stata più ponderata e ci siamo recati al Camping Village “Le Rocchette” ed è stato finalmente vacanza e relax. Posto stupendo, piazzole ampie, tutti i servizi più una serie di splendide piscine. La spiaggia e il mare, molto belle. Il personale è gentilissimo e molto disponibile, il ristorante è buonissimo. Unica pecca, le temperature non molto estive, tutt’altro. Nonostante ciò, siamo stati benissimo. Peccato non essere venuti direttamente qui, per la prossima volta non ci penserò due volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto